Interessanti approfondimenti nel mondo dei fossili, dei dinosauri e della preistoria sono stati realizzati nell’ambito dell’area antropologica dagli alunni della classe 3^A della Scuola Primaria “L. Martella” mediante la realizzazione di una progettualità didattica incentrata su attività di tipo laboratoriale e a carattere inclusive. Si è trattato di un percorso didattico che ha visto la realizzazione di un “laboratorio dei dinosauri” articolatosi, in modo interdisciplinare, con l’ideazione di un testo teatrale, la produzione di maschere, l’esecuzione di letture animate, la visione di documentari e la realizzazione di veri e propri scavi da archeologo, mediante kit preposti al ritrovamento di fossili di dinosauri, ed infine conclusosi con l’intervento dell’esperto paleontologo e la produzione di un opuscolo di sintesi in formato cartaceo e digitale.

Grazie alla collaborazione del nonno paleontologo, Giuseppe Vecchi, gli alunni hanno toccato con mano veri reperti di un antico fondale marino, fossili di lontanissime ere, tra questi un interessante trilobite dell’era primaria, alcuni dell’era secondaria e  numerosi altri reperti dell’era terziaria. In particolare, il laboratorio ha permesso ai bambini di  svolgere una minuziosa esperienza di catalogazione dei fossili.

L’esperto ha messo a disposizione della scolaresca oltre ai numerosi fossili anche le sue conoscenze in merito alla paleontologia, avendo dedicato con grande passione tempo e studi alla ricerca dei fossili. Il signor Vecchi è autore di numerose pubblicazioni su riviste specializzate in merito a faune fossili e molluschi dell’Emilia inoltre, dal 1998, collabora col Museo Cortesi di Castell’Arquato con una serie di monografie sulla fauna plio-pleistocenica del torrente Stirone (Parma) ed inoltre ha pubblicato articoli sulla rivista  Parvanaturalia del museo stesso.

Nell’ottica del costante raccordo tra scuola, famiglie e territorio per favorire l’ampliamento delle opportunità formative, l’intervento dell’esperto paleontologo si è inserito in un programma formativo strutturato  con diverse attività laboratoriali e sviluppatosi nel corso dell’anno scolastico  con la collaborazione del team di classe, le ins: Anna Tana, Domenica Di Pasquale, Laura Grosso.

1    2   3      4                                                                                                                           Ins. Domenica Di Pasquale